domenica 21 settembre 2008

Plum cake FICHI E MANDORLE

Che pace la domenica sera, che bella la sensazione di quiete prima di iniziare il frenetico tram tram della settimana...Adoro questo momento e adoro ancor di più questo periodo dell'anno. Può sembrare strano, lo so, ma io amo l'aria che si fa frizzantina, le giornate che si accorciano pian piano, mentre la natura, mettendosi a riposo, ci regala frutti e ortaggi meravigliosi, dai colori caldi e dai sapori rassicuranti.

Oggi ho preparato questo plum cake che ha riscosso molto successo presso il mio papà, e la cosa non è da poco: che mi ricordi è la prima volta che mi fa così tanti complimenti per un dolce! Ha affermato perentorio che questo deve essere il mio dolce "cavallo di battaglia" e che non devo MAI cambiare questa ricetta. Quando gli ho detto che al posto dei fichi potrei mettere le gocce di cioccolato ha storto il naso!
Durante la preparazione ho avuto due validissimi aiutanti...
Li ricordate? sono Quartus e Secunda, eccoli mentre aspettano la cottura del dolce, da lì godevano di un'ottima vista sul forno....Loro sono gli ultimi rimasti della cucciolata...quelli che nessuno ha voluto (ehm....e va bene diciamola tutta: nessun aspirante genitore ha superato il mio severo esame....) E così con loro due siamo a quota 9...sono pazza?!!????
Passiamo al dolce che è meglio...
La ricetta è la solita dei sette vasetti, ma l'ho un pò modificata.
Ingredienti:
1 vasetto yogurt alla vaniglia
2 vasetti zucchero di canna
1 vasetto farina 00
2 vasetti farina integrale biologica
mezzo vasetto di olio d'oliva
2 uova
1 bustina di lievito
4 fichi
qualche cucchiaio di marmellata di fichi
mandorle a scaglie

Procedimento:
Accendere il forno a 180° (funzione fastcooking).
Versare il vasetto di yogurt nel recipiente, sciaquare il vasetto e usarlo come misurino. Aggiungere uova e zucchero o mescolare bene, poi aggiungere le farine mescolando, poi l'olio. Alla fine unire il lievito delicatamente. Mettere il composto nella forma da plum cake e poi decorare con i fichi a pezzetti, qualche cucchiaino di marmellata di fichi e le mandorlette.
Cuocere per 30/35 minuti.

La farina intgrale e lo zucchero di canna danno a questo dolce quel retrogusto rustico che tanto amo. I fichi sono un'ultimo scampolo d'estate che non poteva mancare...
Una domanda per voi amici: è normale che i fichi e la marmellata mi sono finiti sul fondo? credo di sì, ma si può evitare?
Ora segnalo una bellissima iniziativa: Soleluna sta raccogliendo le ricette a base di ZUCCA, io adoro questo ortaggio e ho subito aderito con due ricette, ma ne ho in mente delle altre...
BUONA SETTIMANA A TUTTI!!!!

27 commenti:

clamilla ha detto...

bella ricetta!
Martina

Maya ha detto...

Buono il plumcake.. anche io adoro i dolci con quel sapore di integrale, che anche secondo me stà belissimo con lo zucchero di canna.. veramente un ottima variante per il plumcake..
Buon lunedi
bacio

Polinnia ha detto...

@ clamilla: buona settimana!

@ maya: è proprio vero, sono ottimi! se non erro ho visto da te la farina di carrube vero? ancora non l'ho trovata!!!!buona settimana!

Polinnia ha detto...

@ clamilla: buona settimana!

@ maya: è proprio vero, sono ottimi! se non erro ho visto da te la farina di carrube vero? ancora non l'ho trovata!!!!buona settimana!

unika ha detto...

la 7 vasetti supera tutti i tipi di dolci perchè a differenza di altri si mantiene sempre soffice anche quano è fredda....ottima l'idea di aggiungerci i fichi e le mandorle:-)
Annamaria

manu e silvia ha detto...

Buonissimo questo plumcake!!
Ricette con la zucca?? Ok allora vediamo se riuscimo a trovare qualcosa anche noi!!

sweetcook ha detto...

Se il giudizio di tuo padre è stato favorevole, allora non posso che fidarmi e annotarmi la ricettina;-)
Per i pezzi di frutta sul fondo, non saprei, probabilmente l'impasto aveva una consistenza tale da non "sostenerli" la prossima volta, giusto per sperimentare, potresti provare ad infarinarli:-)

Buon lunedi a te, a Quartus e Secunda:-)

Polinnia ha detto...

@unika: è vero, ideale per le colazioni di qualche giorno!

@manu e silvia: datevi da fare anche voi!;-)

@sweet: è il mio solito problema...l'unica certezza le gocce di cioccolato...non deludono mai!

soleluna ha detto...

Grazie per la partecipazione e la pubbicitàaalla mia raccolta....complimenti per il tuo blog è bellissimo ciao

michela ha detto...

Che bella ricettina..mi dici ches tampo usi§?
DA 1 l, lungh 22? o 26?
Scusa ma mi serve perchè quando la faccio mi dimentico ....grazie
ciao

golosòtopi ha detto...

Ricetta davvero sfiziosa ed adatta per questi tempi autunnali... voglio provarla con una mamellata di fichi fioroni che mi ha dato una mia amica pugliese... buon inizio settimana!
Silvia

Morettina ha detto...

Golosissimo... prova la prossima volta a infarinare e cosi non dovrebbero cascare giù
^_^

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Non sei la sola ad amare questo periodo dell'anno. L'Autunno con i suoi colori caldi, i suoi profumi, le sue sagre è la mia stagione preferita ... ebbene sì io non mi risveglio in primavera bensì in autunno. I tuoi micetti sono bellissimi e sono la copia perfetta di una gattia che avevamo sino all'anno scorso: Pamina.
Ottimo il dolce che appunto porta con se i profumi e gli aromi di fine estate. Buona giornata Laura

Maya ha detto...

Si mi sa che l'hai vista su i miei muffins.. Io l'ho comprata al biologico.. non sò se da te c'è il Naturasì.. li la trovi sicuramente...

Lo ha detto...

accidenti Pollinia...dovrei venire a ber eun the da te con i tuoi 9 gatti e l'energia per questa stagione....così mi piacerebbe un pelino di più anche a me! La torta deve essere buonissima...un baciotto

Pamy ha detto...

buona settimana anche a te cara;)
questo plum cake dev'essere otttttttimo!

Heidi ha detto...

deve, anzi, sono sicura che E' già buono così da solo.... ma inzuppato nel lattea colazione deve essere qualcosa di celestiale!!!

Polinnia ha detto...

@michela: il mio stampo misura 25 cm!

@golosotopi: è sparito in un attimo infatti!

@morettina: grazie ci proverò di certo!

@alchimista. troppo belli i gatti grigi, vero?!povera Pamina...speriamo stia bene ovunque si trova!

@maya: si c'è Natura si, appena ci passo la cerco!

@lo: come saremmo felici tutti, gatti compresi, se tu passassi a trovarci e a prendere un po' di energia!!!

@pamy: buona settimana!

Mikamarlez ha detto...

Ciao Poliiii!!!! Sono tornata!!! Come stai??? mamma mia...mi sembra di mancare da una vita..devo aggiornarmi...mille baci.Lety

P.S. 'sto plum-cake lo provo...

Susina strega del tè ha detto...

Anche io adoro questo periodo dell'anno!! Complimenti per lo sfondo arancio e la ricettina del plum cake!!!!
God! Come son belli i tuoi micioniiiiiiiiiiiiii!!!!!
^_^

Polinnia ha detto...

@mika: ciao tesoro, ben tronata! oggi sarò all'AIAC tu ci vai?

@susina: grazie grazie! beh per una streghetta come te questo periodo è il massimo, ;-)

Giovanna ha detto...

Ciao Polinnia, i tuoi aiutanti sono adorabili! Anche il mio quando cucino è vicino me, e partecipa, ah se partecipa: sbircia, un'annusa, schiaccia un pisolino, pronto a svegliarsi non appena sente un odore stuzzicante; la sua presenza rende il mio tempo in cucina ancora più piacevole! Buona giornata Giovanna

Pippi ha detto...

caspita che aiutanti a 8 mani heheheeh ecco perchè ti vengono bene le cosine che fai..hai un trucco tu!!! ehehh anche a me piace il sapore un pò rustico dello zucchero di canna e poi i fichiiiii sono andati in fondo....perchè pesano di più?! ehheheeh funzionerebbe se si passassero prima nella farina come si fa per altra frutta??? bhò c'è da provare...comunque in cima o in fondo che siano il gusto non cambia hheheh un bacio!!!!!!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Pamina sta benissimo, non era gatta d'appartamento! La trovammo una sera di Novembre nella campagna di Frosinone 8 anni fa, era appena nata credavamo fosse una certosina per il pelo grigio ma poi scoprimmo che aveva fatto un viaggio dentro il motore di una macchina e il grigio altro non era che lo sporco e ii grasso del motore. Era spaventatissima ed è rimasta sempre molto funastica. Ma all'appartamento non si è mai abituata, malgrado le molte cure fatte anche a basa di Fiori di Bach, alla fine ci siamo rassegnati e in occasione del nostro ultimo trasloco le abbiamo trovato una nuova casa. Ora è tornata alle origini, vive a Fiuggi in un bel casale di campagna ha una padrona che le vuole molto bene e soprattutto può vivere all'aria aperta come desiderava da sempre :-) ma di gatti di strada in attesa di degna sistemazione tanti ne sono transitati da casa nostra :-) Una volta quando vivevamo a Frosinone avevamo salvato dei gatti che avevano fatto colonia felina sul tetto (sì sì proprio il tetto!!!!) del catasto comunale !! Fu un cinema prenderli! Ma tutti alla fine trovarono una casa coccolosa ad attenderli e soprattutto tanta pappa :-)

Carmine Volpe ha detto...

i due gatti sono un amore, ma il dolce invece lo mangerei anche subito

Polinnia ha detto...

eh si i gatti sono un validissimo aiuto! sono diventate le star del blog ;-)))

Maya ha detto...

Passate da me per un premio??? vi aspetto