venerdì 11 settembre 2009

Crostata di Pesche e Amaretti...per un invito speciale....



Questa torta l'ho davvero fatta con amore! L'occasione era una cena a casa della mia amica Mary....devo dire che l'ingrediente segreto che ho aggiunto in abbondanza ha dato quel tocco in più a questa dolcissima crostata...
Qual'è l'ingrediente?
...l'AMICIZIA...quella con tutte le ettere maiuscole!!!!

Ingredienti per la frolla (vedere anche qui):
- 250 gr farina 00
- 100 gr zucchero
- 80 gr burro
- 2 tuorli
- la scorza di 1 limone
- 1 pizzico di sale

Per farcire:
- 150 gr. confettura di Pesche al profumo di Cointreau
- 1 pesca tagliata a fettine sottili
- amaretti qb
- pinoli qb

Procedimento:
Tutte le info per il procedimento della frolla, che non abbandonerò mai più, le potete trovare qui.
Io stavolta ho usato il mio robot e ho messo dentro la farina col burro a temperatura ambiente (poi ho scoperto che quando si usa il robot il burro deve essere freddo...ma "se me lo dicevi prima....ormaaaaiiiii..."), poi ho aggiunto, nell'ordine e azionando a ogni elemento: zucchero, limone, sale, tuorli.
Quando l'impasto è sbricioloso, cioè diviso in tante bricioline, l'ho msso in una capinete insalatiera, ho messo le mani nell'acqua gelata e ho inizato a lavorarlo velocemente finchè non è diventato una palla, che ho messo in frigo, avvolta nella pellicola trasparente, per una buona mezz'ora.

A questo punto ho steso l'impasto nella teglia e ho tagliato e messo da parte le eccedenze che fuoriuscivano sul bordo.
Ho messo sopra la base, bucherellata con la forchetta, 3 amaretti sbriciolati



poi la mia confettura, qualche pinolo e sopra a tutto la pesca tagliata a fettine sottili



ho decorato con 5 amaretti, con qualche altra briciola di amaretto e qualche pinolo.
Con la pasta avanzata ho fatto un bordino.


Per rendere la superficie più lucida ho preso un cucchiaio di confettura e l'ho messa in un bicchiere, ho allungato con un goccino d'acqua e mescolato fino ad ottenere una cremina che, con un pennellino, ho spennellato sugli amaretti e su tutta la superficie della mia crostata.

In forno funzione Pasticceria a 180° per 35 minuti scarsi!!!

15 commenti:

Betty ha detto...

bè se c'è quell'ingradiente segreto allora è davvero molto speciale questa crostata!
complimenti!

manu e silvia ha detto...

Ciao! semplicicssima questa torta! ma dolce al punto giusto e proprio bellissima!
bacioni

marifra79 ha detto...

Ma è lo stesso ingrediente segreto che aggiungo io!!!!!!
Allora deve essere davvero speciale questa crostata!!!!
Ciao un abbraccio

Mary ha detto...

Si presenta benissimo cosi invitante e gustosa!

Micaela ha detto...

che bella, è veramente stupenda! e chissà che buona!!! :-) baci e buon weekend!

stefi ha detto...

Che torta!!!!!!!
Bellissima e di un profumo intenso!!!!!!
Complimentiiiiiiii!!!!!!!!!

Federica ha detto...

bellissima!! te ne rubo un pezzetto!

casasplendente ha detto...

L'amicizia è l'ingrediente della vita :-)
Ottima la tua crostata complimenti.
Baci

Tania ha detto...

L'ingrediente principale di questa torta la rende ancora più speciale! :-)

Micol ha detto...

é un po' che leggo sui vari blog diverse versioni dell'abbinamento pesche-amaretti. Mi state convincendo a provarlo! La tua versione sembra una vera leccornia! Sicuramente merito anche dell'Ingrediente Speciale :-)

Mammazan ha detto...

Bella, colorata, che conserva il profume dell'estate e il calore dell'amicizia.....
In quanto tempo è stata divorata??
Compliments

Sebastiano Landro ha detto...

Ottima questa crostata di pesche; deve essere gustosissima.

miciapallina ha detto...

Gia!
Gli ingredienti segreti della cucina!
E' belo leggere la tua ricetta, per come la spieghi sembra cuasi di essere accucciata li a cucinare insieme a te...
mi hai fatto venire una voglia!

nasinasi ronronanti

FairySkull ha detto...

e' ottima e anche molto bella !!!

Fico e Uva ha detto...

La crostata con "l'ingrediente" segreto ha un aspetto deelizioooso!!