lunedì 7 settembre 2009

Pesto, pesto e ancora pesto....



Stavolta ho davvero esagerato...ho realizzato 1 kilo e mezzo di pesto, che ho surgelato in monoporzioni da 100 gr l'una, che ritengo sia una quantità giusta per 4-6 persone, cioè 400-600 gr di pasta. Ho usato le formine di alluminio dei muffin.


Per comodità ho realizzato il pesto in diverse trances...da 200 gr di basilico ciascuna...Ecco a voi le mie, personalissime, dosi:

- 200 grdi foglie di basilico ben lavate e asciugate
- 1 bicchiere scarso di olio
- 4 cucchiai di parmigiano
- 2 cucchiai di pecorino
- 2 spicchio d'aglio senza anima centrale (cioè, si deve tagliare in due lo spicchio e togliere la parte centrale)
- 4 cucchiai di pinoli
- sale grosso

Ho messo nel robot prima l'aglio col sale grosso e ho azionato, poi il basilico, poi l'olio, poi i formaggi, e infine i pinoli. Ho azionato a ogni elemento inserito, ma spesso ho usato il sistema di azionamento a scatti, poichè ho letto che il pesto non deve essere una crema ma i pezzetti degli ingredienti si devono vedere e sentire. Soprattutto per i pinoli ho fatto in modo che non si frantumassero troppo!

14 commenti:

marifra79 ha detto...

Che brave e che buono!!!E' da tanto che volevo farlo e adesso ho tutti gli ingredienti giusti!!! Mi sembra di sentirne il profumo altro che pesto comprato!!!!
Un abbraccio buon inizio settimana

Claudia ha detto...

il pesto fatto in casa ha un altro sapore...sembrerebbe una frase fatta invece è la pura e semplice verità!
realizzare delle piccole dosi poi è una idea stupenda!
*
cla

paola ha detto...

è davvero fantastico!!!
sono bellissimi tutti i pirotti ripeni di pesto che fanno bella mostra di se!!!

Mary ha detto...

ottimo lavoro avvoglia a condire pasta!

miciapallina ha detto...

mammamammamamma santamammadeifelini!
anche alla Gatteria amiamo il pesto in modo trascendntale!
Quest'anno poi, dopo il viaggio di nozze Siciliano, anche il pesto trapanese fa capino spesso alla nostra gattaiola!
L'idea di surgelarlo non mi era venuta.... generalmente lo conservo nei vasettini sotto un dito d'olio... ma mi sa mi sa che questa delle vaschettine te la copio (anche questa!!!)

nasinasi verde basilico!

Micaela ha detto...

che meraviglia, adoro il pesto! baci

stefi ha detto...

Buonissimooo!!!!!!
E' uno dei condimenti estvi più gustosi!!!!!!
Complimenti!!!!!!

Ariel ha detto...

la ricetta è perfetta...da buona genovese... il pesto migliore si ottiene con il basilico medio-piccolo (con foglioline sui 2,5-3,5 cm)...il famoso basilico di Prà

:-) ciao Valeria

Mirtilla ha detto...

hai ragione...ma sembra sempre non bastarne mai!!!

casasplendente ha detto...

Bravissima complimenti , prenderò spunto dal tuo pesto.
Baci

sabrine d'aubergine ha detto...

Io il pesto lo faccio poco e non l'ho mai surgelato, ma a vedere queste tue foto mi è venuta una gran voglia di provarci... mi pare di sentirne il profumo! A presto

Sabrina ha detto...

Buono il pesto, fresco e profumato...

giardigno65 ha detto...

è avanzato qualcosa ?

Fico e Uva ha detto...

Anche noi abbiamo fatto il pesto ma senza aglio...fico è allergico!
complimenti per la tua grande produzione!!