venerdì 29 gennaio 2010

Ciambella ricotta e cioccolato


Direttamente dal mio letargo arriva questa bella ciambella, vista qui da un po' di tempo...tirata fuori ora perchè nel letrago qualcosina di dolce ci sta bene, soprattutto se è così facile da fare!
Valida variante di questa mia suggerita da Vera, la ciambella di Deliziando ha riscosso mooooolto successo!

Ingredienti, quelli miei...:
per uno stampo a ciambella di 25 cm, sarebbe stato ancora meglio un pochino più piccolo, ma io non ce l'ho!

- 2 uova
- 120 gr di zucchero
- 250 gr di ricotta
- 200 gr farina 00
- 100 gr gocce cioccolato fondente
- 1 cucchiaio di olio di oliva
- 1 goccino di latte (mi sembrava troppo densa...ma forse è superfluo!)
- 1 bustina di lievito

Procedimento:
Unire uova e zucchero finchè il composto non diventa bello spumoso. Poi aggiungere la ricotta, dopo la farina setacciata col lievito, l'olio e le gocce di cioccolato. Io ho aggiunto anche un goccino di latte.
In forno a 180° per 30 minuti.


E' davveo BUONISSIMA!!!!!
Ora torno al mio letargo.....

18 commenti:

fantasie ha detto...

Abbinamento molto azzeccato... io faccio una crostata ricotta e nutella che è una goduria!

Lalla ha detto...

l ideale per far colazione in questo triste e cupo sabato mattina!
bacioni

NUVOLETTA ha detto...

Buonissima la tua ciambella! Guardandola mi tira su il morale...ciao

Luciana ha detto...

Buona e leggera questa ciambella...così quando la mangiamo a colazione o merenda ci sentiamo meno in colpa!!! Baci a presto Luciana http://daldolcealsalato.myblog.it/

dolcichiacchiere ha detto...

si vede che è buonissima...me la stò già immaginando inzuppata in una tazza di latte...baci katia

manuela e silvia ha detto...

Buonissima questa ciamella....vorremo pure noi cominciare un letargo così!!
Con la ricotta deve venire proprio sofice, se poi ci aggiungi anche il cioccolato...goloso!!
bacioni

Geillis ha detto...

L'ho fatta anch'io con la stessa ricetta, ed è venuto spettacolare (ho lo stampo giusto, per cui era bello alto)...veramente ottimo, sicuramente replicherò!!

marifra79 ha detto...

Questa non me la lascio scappare!!!Dev'essere una meraviglia!!!!UN ABBRACCIO

Fico e Uva ha detto...

Dolce letargo con una ciambella così ;-))

Polinnia ha detto...

@fantasie: ottima anche la tua!


@lalla: puoi ben dirlo!!!!!

@nuvoletta: e anche a mangiarla tira su il morale!

@luciana: si, sono sempre alla ricerca di ricetta sensidicolpaFREE!!!

@manu e silvia: provatela è leggera in ogni senso!

@geillis: con lo stampo giusto deve essere davvero bella alta...ma se compro pure quello la mia cucina esploderà!

@marifra: provala!

@fico e uva: dolcissimo letargo ;-)

sabrine d'aubergine ha detto...

Sono in letargo anch'io e "mi stano" solo a forza di biscotti e lievitati. Il calore del forno che sostituisce quello della primavera... Perciò grazie per questa ciambella, con solo 1 cucchiaio d'olio, che si può fare senza troppi sensi di colpa.
Buona domenica!

Sabrine

Antonella ha detto...

ke buonaaa ha un'aspetto moltoooo saporito scommetto ke dopo ke era pronta era gia' finita... :( e a noi solo la foto :( ma x fortuna c'è la ricetta :)) complimenti!

Micol ha detto...

mi sono segnata la tua ricetta....ho giusto una confezione di ricotta in frigo da utilizzare prima che si suicidi...

Federica ha detto...

semplicemente favolosa!!!

marsettina ha detto...

che buono!

miciapallina ha detto...

Buon letargo amica mia, buon letargo!
Ogni tanto un mozzichino al ciambellone (buonoooooo) e via sotto le coltri di nuovo!
Fai bene cara!
Quasi quasi lo faccio anch'io!

prugnao.....

Dolcetto ha detto...

Adoro questo tipo di ciambelloni, me ne papperei mezzo subito!

gattatitti ha detto...

le tue ricette dolci sono strepitose anche i miei gattini ti ringraziano gattatitti