domenica 15 febbraio 2009

Dal Friuli: Minestra di Zucca e Latte



Oggi a Roma fa davvero freddo (cosa che non capita quasi mai!) e una bella minestra calda e confortante ci sta proprio bene! La ricetta è friulana, di nonna Lodovica, la mamma di papà, è di quelle preparazioni semplici che per me hanno un inconfondibile profumo di casa! Quando ero piccola per me la zucca era solo così...non l'avevo mai mangiata in altri modi, e già così mi piaceva tantissimo. Ora che di ricettine di zucca ne ho fin sopra i capelli (e ancora non mi sono stancata!), conservo questa come la ricetta più cara!



Le dosi di solito le facciamo a occhio, oggi ci ho fatto caso perchè volendo scriverlo sul blog non volevo essere "imprecisa", ma considerate che il sapore lo aggiusteree voi..a vostro gusto!
E' semplicissima!
Ingredienti per 3/4 persone (dipende dall'appetito!):
- 500 gr di zucca pulita
- mezzo litro di latte
- 180 gr di riso per minestre
- mezza cipolla
- sale
- noce moscata

Procedimento:
Mettere zucca e cipolla tagliate a pezzi nella pentola a pressione e copritele d'acqua, aggungere il sale. Dal fischio aspettare 4 minuti, poi aprire e continuare a cucocere altri 4/5 minuti per far amalgamare e assorbire un po' l'acqua (non tutta...). A questo punto passate al minipimer lasciando però dei pezzetti di zucca interi (per dare un aspetto rustico), aggiungete il latte e appena bolle buttate il riso per minestre, continuate a cuocere mescolando fino alla cottura del riso. Vedrete che la minestra si addenserà, se vi sembra troppo densa aggiungete poca acqua calda. Quando è pronta noi ci maciniamo dentro anche un po' di noce moscata, a picaere si può aggiungere una noce di burro e poi sul piatto anche il parmigiano.
Quando la portate in tavola bella calda si può "raffreddare" mettendoci dentro un goccio di latte!
Vedrete che delizia...provare per credere...MANDI!!!!

15 commenti:

Pamy ha detto...

hai ragione quando è freddo non c'è niente di meglio di una bella zuppa calda che ti scalda tutta;))

Sere ha detto...

questa zuppa bella calda è proprio adatta al mio bel mal di gola! non vedo l'ora di provarla!

Gunther ha detto...

mi ricorda molto le zuppe che mi facevano da bambino grazie

Geillis ha detto...

te la copio subito!!!

Lo ha detto...

ci credo...nel conforto di questa calda zuppa! deve essere fantastica! un bacione

unika ha detto...

deliziosa questa zuppa calda:-)
Annamaria

sweetcook ha detto...

Mi hai convinta...mi sa che la provo.
Poi le ricette delle nonne mi hanno sempre affascinato, hanno quel qualcosa in più..

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Queste sono le minestrine che scaldano l'anima! Buona serata Laura

Sabrina ha detto...

Che buone la minestre di zucca! Anche a me piace in tutte le sue versioni,proverò anche questa..
Ciao e grazie !

golosòtopi ha detto...

Che delizia! Deve essere buonissima!
Mi sa che ti copierò la ricetta una di queste sere... a firenze è proprio freddo ed una zuppa ci sta davvero bene!
Un bacio! Buona settimana!

Rorò ha detto...

Ultimamente ho una vera e propria passione per zuppe e passati con verdure. Mi riscaldano e mi fanno soprattutto alimentare in modo corretto.

Questa sembra davvero buonissima! da provare.

Ciao! Rorò

Mikamarlez ha detto...

il friuli insegna dei sapori, a volte, che ti stupiscono e poi t'inseguono sempre..mi piace tantissimo tornarci..e questa zuppetta qui, però, mica l'ho mai mangiata..azz..un bacio. Lety

Mirtilla ha detto...

semplice e buonissima ;)

pagnottella ha detto...

Ciao! Che ottima alternativa per gutarsi la zucca...
Un abbraccio!

Kaishe ha detto...

La classica "cucina povera" dei nostri vecchi... da recuperare anche per un aspetto legato alla salute.

Mandi a te, carissima... spero tutto bene. Tu e tutti i micetti!!!