domenica 30 gennaio 2011

Vellutata di cipolla con gamberi...



Questo succulentissimo piattino è un'altra creazione che il mio amore ha realizzato per me in una di queste fredde e romantiche serate di gennaio.
La vellutata di cipolla con grossi gamberi è una ricetta presa in prestito e rielaborata da Allan Bay "Cuochi si diventa", per Ale un vero guru della cucina e devo dire che orami lo è diventato anche per me. Le sue ricette semplici e facili da preparare, sono spiegate in poche righe scarne ma chiarissime, senza foto ne fronzoli di alcun tipo... Io che compravo libri di cucina attratta da foto belle e accattivanti, ora mi ritrovo a cercare ricette su un libro scritto fitto fitto, come un romanzo!

- 1 porro
- 1 cipolla media
- 1 patata grande

- brodo preparato con le teste dei gamberi, mezza cipolla picchiettata con due chiodi di garofano, una foglia di alloro e uno spicchio d'aglio

- 8 grossi gamberi

Per la vellutata di cipolla:
Fate fondere dolcemente in poco olio e burro il porro e la cipolla. Aggiungete le patate ridotte a lamelle e fatle amalgamare al resto. Aggiungete il brodo che avrete precedentemente preparato e fate cuocere per circa 40 minuti, aggiungendo se necessario, un cucchiaino di maizena per addensare. Una volta cotto frullate il tutto con il frullatore a immersione.

Ora prepariamo i gamberi:
Cuocete brevemente i gamberi in padella in un paio di cucchiai d'olio e uno spicchio d'aglio (tritato o intero a seconda dei vostri gusti,) insaporiteli con del curry (se vi piace!)e sfumateli con mezzo bicchiere di brandy.

Servite la vellutata mettendoci dentro i gamberi.

15 commenti:

BARBARA ha detto...

vivi complimenti allo chef e fortunatissima te!

Erica ha detto...

:) ti ha cucinato propio una cosina con i fiocchi eh! :D allora i complimenti vanno alla chef :D
ha ragione barbara... tu donna sei una dnna moooolto fortunata ^_^

Geillis ha detto...

Beh, davvero una coccola superlativa, quella del tuo moroso
:-)

Gunther ha detto...

una grande bella zuppa semplice ma di gusto e raffinata dalla presenza del gambero

Sabrina ha detto...

Vista e presa! Direi perfetta per me, che amo le cose semplici :-)

littledesserts ha detto...

Ti vorrei invitare al mio primo contest MANI NELLA MANITOBA, una raccolta di ricette con la farina manitoba...
http://dolciedesserts.blogspot.com/2011/01/primo-contest-mani-nella-manitoba.html
se ti va passa a dare un'occhiata... ti aspetto...

crumpetsandco ha detto...

Speciale questa zuppa..dev'esser un abbinamento favoloso! complimenti alla tua metà :)

Chiara Sicola ha detto...

Ciao complimentoni per il blog, se hai voglia mi farebbe davvero piacere che visitassi il mio...
http://maga-delle-spezie.blogspot.com


Chiara

Andrea Libertella ha detto...

Ottima zuppa,da provare!
Buon weekend

Catty ha detto...

Complimenti!!
mi è venuta la fame soltanto vedendo le foto!! brava!!

Passi dal mio blog?
Saluti,
Catty.

Blogs ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

ROBERTO ha detto...

Ciao e complimenti per il blog!! Ti scrivo per informarti che sto organizzando un contest sul mio blog e mi farebbe piacere se tu partecipassi!! Vieni a vedere qui:
http://www.myart-robertomurgia.blogspot.com/2011/05/cook-with-my-art.html

Eka & Ale ha detto...

Ciao,
ho appena aperto un blog, se ti va vieni a darci un occhiata :)))
http://ursswithlove.blogspot.com/

Cannelle ha detto...

Polinniaaaaaaaaa, quando torni??? Besos. Cannelle.

Lucrezia ha detto...

bella zuppa, ad avere i gamberi l'avrei fatta oggi..ciao!