mercoledì 23 aprile 2008

La mia prima Marmellata di Limoni (riuscita bene)

Finalmente anch'io ho provato il piacere unico di creare con le mie mani qualcosa di autenticamente genuino...ebbene sì ho fatto anch'io la marmellata e per di più con i frutti del mio giardino, dei veri limoni made in Rome, o meglio ancora made in Gianicolo!!!
Che bella soddisfazione, credevo non ci sarei mai riuscita e invece ho scoperto che è così semplice che quasi è imbarazzante.
Il procedimento forse lo conoscono tutti, ma io lo scrivo lo stesso, così forse potrò aiutare qualcuno che come me non l'ha ancora fatto ed è pieno di dubbi!
Ho preso un kilo di limoni, li ho tagliati a fettine sottili sottili (beh, diciamo che forse avrei potuto farli ancora più sottili...ma va beh voi fatelo però, che è meglio!) e li ho messi in una ciotola ricoperti d'acqua per circa 18 ore (va bene 12 o 24 ore).
Poi li ho scolati e li ho messi in una pentola con 700 grammi di zucchero (va bene anche 500 grammi, ma io ho voluto abbondare). Ho lasciato un'oretta a macerare poi 'ho messa sul fuoco.


Dopo circa mezz'oretta si può già spegnere il fuoco e mettere la marmellata nei barattoli, semplicemente ben puliti, si chiudono e si crea così il sottovuoto.

IMPORTANTE: Quando il fuoco si spegne la marmellata di limoni deve essere molto liquida, poichè si rapprenderà dopo alcune ore (se si fa l'errore di toglierla dal fuoco quando è un po' solida il giorno dopo si troverà dentro ai barattoli un blocco di marmo color marmellata di limone con il quale non si potrà fare più niente...parola di una che c'è passata qualche settimana fa e ha rosicato troppo......) Questo consiglio me l'ha dato la mia carissima amica Cristina, che ringrazio vivamente!

Dopo aver imbarattolato (è il corrispettivo di impiattato no?!?!!) mi sono divertita a creare delle etichette e a decorare il barattolo con un semplice tovagliolo giallo e dello spago!

20 commenti:

Arietta ha detto...

beh ma complimentiiiii! la prima marmellata è un traguardo importante....non si scorda mai :D
e detto da me che non l'ho mai fatta, a parte il lemon curd...ghgh!

ps. posso suggerire umilmente di togliere la verifica parole ai commenti? specie a quest'ora sono cosi rinco che l'ho dgt sbagliato 3 volte...supplico!! :D

VANESSA ha detto...

bravissima! io faccio parte del club di quelle che ancora non hanno provato un po' perchè io la marmellata non la uso molto e un po' perchè ho un pochino di timore! da come hai scritto la ricetta sembra proprio semplice e poi con i consigli che hai messo come si fa a sbagliare??? toglimi una curiosità ma la marmellata di limoni come o quando la usi? mi sembra forte per la colazione.

sweetcook ha detto...

Wow, la prima marmellata, io di limoni non l'ho mai fatta, per la verità anche se l'ho provata con altri frutti, ho sempre miseramente fallito:-/
Vedendo la tua che è di sicura riuscita, potrei anche "buttarmi".

P.S. Mi associo alla richiesta di Arietta, 'sta verifica della parola sta mettendo a dura prova la mia pazienza, un conto è quando devi scivere dhar, un altro è quando ti spunta jkrtyzxvokgyjjky :-D
Ovviamente sto esagerando, ma se potessi...:-D
Un bacione e buona giornata.

michela ha detto...

Complimenti...

Polinnia ha detto...

@arietta: ho visto il tuo lemon crud, ne ho seguito bene la vicenda...ed è di certo più compilicato della mia misera marmellatina...di certo ti verrebbe benissimo!!!

@vanessa: prova dai che è un giochetto! io l'ho usata subito nei muffin, che devo ancora postare, ma lo farò a breve e ti avviserò! e poi mi piacerebbe anche nella crostata, certo non verrà dolcissima, ma a me piace anche così la crostata. Oggi l'ho mangiata a colazione, pochissima sulle fette biscottate, a me piace!

@buttati, buttati, se ci sono riuscita io è una ricetta garantita!

@michela: grazie!!!

Polinnia ha detto...

ps: LA CHIOCCIOLINA NUMERO 3 ERA PER SWEETCOOK!!!!

Lo ha detto...

cavoli....eccomi ui...beccata...io ho fatto tante marmellata ma mai di agrumi...perchè pensavo fosse troppo difficile...il tuo procedimento passo passo è fantastico...peccato che il mio limone è più di là che di qua!!! Fantastica precisione!!!miaoooo

Lilith ha detto...

Guarda guarda.....ne parlavamo proprio ieri io e la mia amica Cristiana dell'Isola d'elba....
magia.....
un bacio e buon fine settimana lungo!!!
un bacioneeeeeeeee!!!!

Monique ha detto...

ma che bella!!e com'è..aspra o non troppo? il tovagliolino giallo con lo spago sono il tocco in più, brava!!!

Polinnia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Polinnia ha detto...

@lo: e io ho fatto solo questa e , tempo fa, quella di zucca, deliziosa! vorrei farne altre, curioserò anche tra le tue ricette!
@lillith: magari andassi all'elba....
@monique: forse è leggermente aspretta...ma non troppo!

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Ma che brava!
Io non ho ancora provato a fare la marmellata, anche se, a dire il vero, lo sa fare anche mio padre. Mea culpa mea culpa.
Buon week end

( ^^)/ ha detto...

Anche io non mi ci sono mai messa a fare marmellate, ma se mai dovessi decidermi comincerei proprio con quella di limoni, che mi piace da impazzire!

Ciao 0_0Tina

cristy ha detto...

Pensa che io non ho ancora mai fatto una mermellata...e le adoro!!! Prima o poi mi cimentero'!
Carotina, per quanto riguarda i mariti sono d'accordo con te, io mi ritengo fortunatisssssima, ho un marito buono, premuroso e, e' adorabile! Me lo ripeto continuamente.Sono contenta che noi due abbiamo trovato prima dell'estinzione1 Ciao Cristy

Ely ha detto...

grande!!! questa la voglio provare :-))) che bellezza!!!

brii ha detto...

brava polinnia....
le marmellate sono la mia passione!!!
adesso non hai altro che sperimantere gusti nuovi
non c'e' piu' niente che ti possa fermare.
bacioniiiii

brii ha detto...

brava polinnia....
le marmellate sono la mia passione!!!
adesso non hai altro che sperimantere gusti nuovi
non c'e' piu' niente che ti possa fermare.
bacioniiiii

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ciao!! Cercavo la marmellata di limoni e ho scoperto in questo modo il tuo blog, complimenti molto bello e ricco di buone ricette! Volevo chiederti: ma una volta invasata la sterilizzi facendo bollireil boccaccio oppure no?? Io di solito le sterilizzo, ho notato che quì nn c'è scritto e mi chiedevo se dipende dal fatto che poi rischia di diventare dura come dicevi!?? Grazie

Loredana ha detto...

La ricetta mi ispira, ma quanta acqua aggiungi dopo aver fatto macerare i limoni con lo zucchero?

francesca ha detto...

ciao
voglio farti i complimenti per il tuo sito, è davvero carino!
Sono bellissime le foto del tuo micio, io devo avere una sua sorella gemella, nera con dei dentini da vampiro che mi fa tanto ridere!
ho provato la tua ricetta ma la marmellata è rimasta liquidissima anche dopo 2 gg nei barattoli, quindi ho aggiunto una mela ed ho creato una cosa che non so come chiamare ma è buona! non so se è dipeso dal fatto che non ho lasciato macerare zucchero e limoni se non per qualche minuto o se ho messo poco zucchero (400 grammi).domani provo la torta alla menta!!buon ferragosto!Francesca