domenica 13 aprile 2008

Il potere rassicurante delle Veneziane


Cosa c'è di più bello della colazione? e...cosa c'è di meglio della colazione della domenica?
Oggi per iniziare bene la settimana abbiamo "colazionato" con le mitiche Veneziane, la cui ricetta è stata tratta dal blog della bravissima Mucchetta e la potete trovare qui, per cui non starò a ricopiarla...anche perchè l'autore della preparazione non sono io, non è Carotina, bensì è il mitico Pistacchietto che di dolci se ne intende davvero!
Ora le mie impressioni:
1. credo che queste veneziane siano una delle cose più buone della terra...la loro consistenza mollicosa e sofficiosa e il sapore della crema le rende per me un'irresistibile tentazione.
2. è proprio vero che il cibo ha un potere rassicurante che, a mio parere, non ha nessun'altra cosa al mondo! Volevo iniziare la settimana con qualcosa che mi coccolasse e allo stesso tempo mi desse un po' di carica... infatti martedì mattina discuterò la mia tesi di specializzazione in Archeologia Classica e mi devo preparare per bene anche psicologicamente, o no?!
Bene bene, ecco condiviso con voi anche il magico momento di oggi.
Fatemi tanti in bocca al lupo e pensatemi martedì mattina...finalmente finirà il lungo percorso che mi ha portato dopo una laurea quadriennale (vecchio ordinamento...con tutto ciò che ha comportato....) alla specializzazione...E' un momento importante che voglio condividere anche con tutti voi!!!!!! E naturalmente condividerò con voi anche gli sfrenati festeggiamenti...Come si dice a Roma: quanno ce vo' ce vo' (quando ci vuole, ci vuole)!

13 commenti:

Gianluca ha detto...

meme svolto..
un bacio buona settimana

g

isabella ha detto...

Mi sa che le provo .. da brava veneziana

sweetcook ha detto...

Bbbone, le avevo viste anch'io sul blog di mucca, e mi dovrò decidere a farle, perchè la tua descrizione è mooooooolto convincente:-)
In bocca al lupo per la discussione della tesi!! Ti prnserò martedi:-)

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Ma dai stai arrivando al traguardo, sono feliccissima per te :)
Martedi' ti pensero' piu' intensamente del solito ;)
Bellissime anche le veneziane, non le ho provate quando sono andate a Venezia ma ora mi tocca :p

anna ha detto...

E' un po' che vedo in giro queste veneziane...hanno un aspetto magnifico ed è giunta l'ora di prepararle...baci

Lilith ha detto...

Buonissime le veneziane!!!
Domani sera brinderò virtualmente con te!!!!
In culo alla balenaaaaaaaaaaa!!!!

Mariluna ha detto...

Giusto, quanno ce vo' ce vo', e mi sembra il caso di coccolarti con queste delizie che non ho mai assagiato, devono essere squisite. Ti auguro che tutto vada bene martedi', ma sinceramente non vedo perché non dovrebbe sento che sei bravissima nel tuo campo oltre che alla tua passione per la cucina. Comunque, incrocero' le dita per te. Voglio esserci anch'io ai festeggiamenti strizzami l'occhio quando sarà la festa..un bacio grande..:)))

Geillis ha detto...

In bocca al lupo per domani, ti sono vicina, che bello!!!!!
Poi vogliamo il resoconto dettagliato, stracciali tutti

Polinnia ha detto...

@tutti: GRAZIEEEE come siete carini...grazie grazie....che bello avere blogamici così affettuosi!!!!!

Polinnia ha detto...

ps: crepino cacciatori e bracconieri!!!!!

Fico e Uva ha detto...

Ma COMPLIMENTI per il tuo grande traguardo!!!
Per le veneziane...è tanto grave se non le ho mai assaggiate?? leggendo credo proprio di perdermi qualcosa...
di Buoooonoooooo!!

alessia ha detto...

Ma che buone..... non le ho mai provate ma da come le descrivi meritano!!!! e come se meritano!! Baci e buona settimana
Alessia

Ely ha detto...

che belle che sono, belle sofficiose, questa me la sono stampata!