giovedì 5 settembre 2013

La porta si veste di bianco (continua il restyling del piano terra)

 Ormai ci siamo, tra poco il pittore metterà mano al piano terra e così, dopo 13 anni, tinello, cucina e ingresso (ricordate qui ?) cambieranno colore. 
Intanto, durante le vacanze, per non perdere l'allenamento, abbiamo messo mano all'interno della porta: abbiamo tolto gli specchi autoadesivi che mio nonno ci aveva messo anni fa per dare luce al corridoio e l'abbiamo lasciato qualche giorno così, per vedere se il colore del legno ci piaceva.
Ma pur amando molto il legno, non ci piaceva l'effetto scuro che dava: incupiva l'ambiente già molto piccolo (tipico corridoio di una casa anni Venti!).



Avere un ingresso cupo non è assolutamente una buona cosa...


Quindi...vernice e pennello...
et voilà...
tutta un'altra musica...


Ora naturalmente dopo i lavori di pittura cambieremo anche quadri e appliques...
Voi che colore proponete?
Io ho pensato a un sabbia chiaro che dia luce all'ambiente
e si abbini ai pavimenti anni Venti del tinello.


E infine una frase che ho appeso ora all'ingresso, questa resterà anche dopo i lavori!



Buona giornata a tutte !

5 commenti:

Fashion Riddles ha detto...

La porta bianca crea tutto un altro effetto, avete fatto bene!
V

Shabby Passion ha detto...

belloooo! ma è tutta un'altra cosa ora... uno spettacolo, hai dato luce all'entrata così!
brava! bello bello!

Lisa

La Pansè di Mary ha detto...

Ciao..
devo dire che è un'altra cosa.
Bello e luminoso.

Lo ha detto...

bellissimo l'effetto con la porta in bianco....mi piace molto!

Elena Valentini ha detto...

Mi piace molto bianca, tutto più luminoso.
Elena