lunedì 8 luglio 2013

Pesche...


Una torta di pesche e crema pasticcera: esiste qualcosa di più simile all'estate?

La ricetta è semplicissima

Per la frolla
- 250 gr farina 00
- 125 gr zucchero a velo
- 80 gr burro
- 2 tuorli
- la scorza di 1 limone
- 1 pizzico di sale

Procedimento:
Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Unire al burro metà dello zucchero pzzicando, quindi disporre la farina a fontana e in mezzo mettere il burro, il resto dello zucchero, i tuorli, il limone, il sale, unire lavorando abbastanza velocemente per non scaldare l'impasto. Avvolgere nella pellicola trasparente e far riposare in frigo un'ora.
Poi stendere i 2/3 dell'impasto su una teglia e procedere con una cottura in bianco per 15 minuti a 200° gradi.
Intanto fare la crema pasticcera.


Per la crema pasticcera

- mezzo litro di latte parz. scremato
- 2 uova
- 120 gr zucchero
- 60 gr farina
- buccia di limone

Mettere a bollire il latte con la buccia del limone. In un tegamino da fuoco mettere i rossi d'uovo e lo zucchero e sbattere con la frusta a mano, poi aggiungere la farina e un poco di latte già caldo, mescolare facendo in modo che non si formino grumi. Mettere questo pentolino sul fuoco e versarci dentro tutto il latte che nel frattempo si sarà già scaldato bene.
Continuare a mescolare, pochi minuti, giusto il tempo di far bollire, alla prima bolla si può già spegnere.


A questo punto sbucciare e affettare le pesche.


Intanto la frolla sarà pronta, stendere su questa uno strato generoso di crema pasticcera e disporvi sopra le fettine di pesche a formare una rosa. Siccome le mie pesche non erano molto dolci ci ho spolverato sopra dello zucchero di canna. A questo punto ho coperto la torta con il restante dell'impasto opportunamente steso.
In forno a 200° per altri 20 minuti circa.


Et voilà... bon apetit
e buon inizio settimana!

5 commenti:

Simo ha detto...

una torta dai sapori meravigliosi! Tripudio d'estate......

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! che bontà questa tortina e molto molto estiva!
un bacione

Barbara Mugnai ha detto...

Bellissima questa foto!
La pesca accanto ai cucchiaini d'argento è regale..
Un saluto
Mug

Shabby soul ha detto...

Meraviglia della semplicità! Queste sono le ricette che amo (come il tuo piatto di pomodori e mozzarella, che metterò subito su Pinterest!).
Grazie della visita e del commento, sono certa che la tua casa sia splendida e lo diventerà ancora di più =)
Buon fine settimana
Silvia

Geillis ha detto...

Deve essere di una bontà incredibile questa crostata!!!